Riscopri la storia. Sviluppo del territorio attraverso il Patrimonio Culturale.

ECeC

Sviluppo del territorio attraverso il Patrimonio Culturale

Toggle offcanvas area

Archeologia delle emozioni

Giugno 29 @ 8:00 - 9:00
Caricamento Eventi

Archeologia delle emozioni

Le storie del passato e la consapevolezza del presente si uniscono in questo laboratorio sensoriale di mindfulness archeologico.

Mindfulness archeologico? Un’ attività per osservare il passato e mettersi all’ascolto, con apertura e curiosità, dei reperti ritrovati nello scavo. Avrete l’occasione, infatti, di vedere il cantiere archeologico di Via Appia Antica 39 sotto una luce diversa: da luogo di ricerca a luogo di scoperta sensoriale, di partecipazione e di confronto.

Il tempo ha celato gli oggetti alla vista, la terra li ha custoditi per secoli e ora tutti i sensi verranno coinvolti nella loro conoscenza, grazie alla comprensione del loro valore culturale ma anche all’attribuzione di nuovi significati, anche personali. Concedetevi di sperimentare il sito in un nuovo modo, unendo l’archeologia alla tua vostra esperienza, nel qui e ora.

Un viaggio di scoperta del patrimonio materiale e immateriale della città ma anche di noi stessi grazie a oggetti testimoni della cultura antica, accompagnati da archeologi e da una facilitatrice mindfulness, perché la consapevolezza di chi siamo oggi passa per la conoscenza della nostra storia.

 

INFORMAZIONI UTILI
Il laboratorio sarà guidato da un Facilitatore Mindfulness ed è consigliato agli adulti ( anche livello “principianti”).

Per garantire un’esperienza ottimale consigliamo di astenersi dall’utilizzo di profumi o creme profumate ma di prevedere eventuali repellenti per insetti. Dal momento che l’attività si svolge all’aperto e sul prato suggeriamo di indossare abbigliamento comodo e di portare con te una bottiglietta di acqua, un tappetino in gomma o un telo per sdraiarsi a terra.

⏰️ Durata: 50 minuti circa;

Numero di partecipanti per turno: 15 max;

💶 Costo: Il laboratorio è gratuito ma è possibile sostenere le ricerche che svolgiamo effettuando una donazione libera.

📌 Appuntamento: 10 minuti prima dell’inizio dell’attività presso Via Appia Antica n. 39 (davanti all’ingresso dell’Ex Cartiera Latina).

Prenotazioni al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/archeologia-delle-emozioni-tickets-915441398867?aff=oddtdtcreator 

 

IL PROGETTO

Il sito archeologico di via Appia Antica 39 (41°52’05.9″N 12°30’10.1″E) si trova nel Parco Archeologico dell’Appia Antica poco fuori le Mura Aureliane, superato l’Almone, presso il cd. Sepolcro di Geta. Lo scavo, diretto dalla prof.ssa Rachele Dubbini per l’Università degli studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara, è in concessione dal Ministero della Cultura(DG-ABAP 31/05/2022, decreto 679).
Giunto ormai alla sua terza campagna, si svolge in un’area finora mai indagata archeologicamente per mettere in luce gli spazi del sacro e il paesaggio funerario ai confini della città antica di Roma e si impegna a rendere il cantiere aperto e fruibile dai visitatori, all’insegna di un’archeologia veramente partecipata

 

Dettagli

Data:
Giugno 29
Ora:
8:00 - 9:00

Organizzatore

ECeC – Eredità Culturali e Comunità
Visualizza il sito dell'Organizzatore

Luogo

Via Appia Antica 39
Via Appia Antica 39
Roma,
+ Google Maps

Visita i Cantieri

Partecipa ai Progetti

Diventa Partner